“Dormire su un buon materasso adatto alle nostre caratteristiche, aumenta notevolmente la qualità della vita, ma l’offerta è molto varia e talvolta è difficile decidere. I materassi possono essere di tante tipologie, di materiali diversi (gommapiuma, molle, lattice ecc) e con diversi gradi di compattezza. Un materasso è definito dalle caratteristiche che ne costituiscono il nucleo, dal materiale di cui è composto. Vediamo quante tipologie di materassi puoi trovare in commercio, così potrai decidere quale è il più adatto a te.

Tipi di materassi: materassi in molle

Le molle distribuiscono il peso del tuo corpo, in modo che non si producano tensioni in qualsiasi zona del corpo. Garantiscono inoltre un’ottima ventilazione interna, in modo da non scaldarsi durante il sonno. La vita utile di questo tipo di materasso è di lunga durata.

Tipi di materassi: materassi a molle insacchettate

È una struttura a molle in cui ogni molla è incapsulata indipendentemente in uno strato di tessuto. Ciò consente a ciascuna molla di agire in modo indipendente, consentendo una maggiore libertà di movimento, il che lo rende una buona opzione per materassi matrimoniali in cui ci sono differenze di peso tra le due persone. Spesso, questi tipi di materassi hanno un rivestimento molto generoso di materiali diversi che li rendono a metà strada tra materassi a molle e materassi in schiuma o lattice.

Tipi di materassi: materassi in schiuma

Il nucleo è costituito da un blocco di schiuma a celle aperte. È un tipo di materasso molto adattabile e offre diversi tipi di comfort (rigido, medio e morbido). Al nucleo possono essere applicati anche diversi strati di comfort e una varietà di tessuti di imbottitura. Un materasso in schiuma HR non deve essere necessariamente morbido.

Tipi di materassi: materassi memory

I materassi in memory foam sono costituiti da una speciale schiuma che si adatta al corpo sotto gli effetti del calore e della pressione, offrendo una distribuzione ottimale del peso corporeo. Questi materassi in memory foam sono di particolare interesse per coloro che devono trascorrere molto tempo a letto.

Tipi di materassi: materassi in lattice

Le anime in lattice sono ottenute dalla resina di una varietà di alberi tropicali, è un materiale naturale e ipoallergenico, sebbene esistano anche composizioni sintetiche. Essendo un materiale elastico, è consigliato per reti articolate. Il materasso in lattice è solitamente più pesante, il che rende difficile il ribaltamento. Forniscono un elevato adattamento al contorno del corpo, offrendo un sostegno più solido rispetto ai materassi viscoelastici.

Conclusione

Il miglior tipo di materasso dipende dalle condizioni e dalle esigenze della persona che lo utilizzerà. Elementi come il peso e l’altezza, sono essenziali per scegliere il materasso migliore per te. Il sito specializzato https://migliorimaterassi.it/, ti aiuterà a scegliere il materasso più adatto a te, affinché possa godere del miglior riposo.”